Autodromo, revoca a Dell'Orto: Piero Lorenzo Zanchi è il nuovo presidente Sias

"Mi auguro che la revoca non crei discontinuità nelle trattative in corso, in particolare per quanto riguarda il contributo della Regione per mantenere il Gran Premio a Monza" ha replicato Dell'Orto

Nuovo management per l’Autodromo di Monza. Mercoledì pomeriggio, in seguito all’Assemblea della Sias, la società che gestisce l’Autodromo, è stato nominato un nuovo Consiglio di Amministrazione.

E’ stato revocato l’incarico di Presidente e amministratore delegato ad Andrea Dell’Orto che, dopo le dimissioni dei due consiglieri Ivan Capelli ed Enrico Radaelli aveva espresso la sua intenzione di restare alla guida della società. Al suo posto è stato eletto Piero Lorenzo Zanchi che ora ricoprirà la carica di presidente del Consiglio di Amministrazione della Sias. Oltre a Zanchi sono stati nominati Paolo Longoni, Maddalena Valli, Alfredo Scala (quale rappresentante dell’Automobile Club d’Italia), Alberto Ansaldi (direttore AC Milano, ad interim in attesa dell’indicazione del rappresentante dei Comuni di Milano e Monza).

Il nuovo presidente della Sias, Piero Lorenzo Zanchi, ha 62 anni, è nato a Milano ed è dottore commercialista da sempre appassionato del mondo dei motori, pilota di rally, e ha ricoperto in passato la carica di presidente dell’Automobile Club Milano, di cui è attuale presidente della Commissione Sportiva. Automobile Club Milano attraverso una nota ha voluto indirizzare “i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Consiglio che avrà fra i principali obiettivi il risanamento del bilancio societario e l’auspicato rinnovo del contratto del Gran Premio d’Italia di Formula 1”. 

A non aver accolto di buon grado la revoca con effetti immediati invece è stato l’ex presidente e amministratore delegato Andrea Dell’Orto che ha parlato di “motivazioni insussistenti”. “ In un anno abbiamo migliorato i conti della società partendo da una situazione economica disastrosa. Il bilancio 2015, che ha chiuso con l’incremento dei ricavi di 5,2 milioni di euro, +18% rispetto al 2014, e con una perdita più che dimezzata rispetto all’anno precedente, è stato approvato dal Consiglio di amministrazione riunitosi ieri. Il nostro operato è sempre stato trasparente. Per quanto riguarda il rinnovo del contratto con FOM, ho fatto tutto quanto era necessario sia dal punto di vista istituzionale, sia economico per creare i presupposti per raggiungere l’obiettivo” ha replicato Dell’Orto che ha anche fatto sapere anche che si riserverà di agire in tutte le sedi per opporsi a questa decisione. La revoca di Andrea Dell’Orto arriva a pochi giorni dall’incontro tra Regione Lombardia e Bernie Ecclestone per il rinnovo del Gran Premio d’Italia a Monza.

“Mi auguro che la revoca - ha aggiunto Andrea Dell’Orto - non crei discontinuità nelle trattative in corso, in particolare per quanto riguarda il contributo della Regione per mantenere il Gran Premio a Monza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento invece resta in carica il Procuratore Francesco Ferri e sarà facoltà del nuovo Consiglio di amministrazione di SIAS definire la prosecuzione del suo incarico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento