Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Gerardo / Via Giovanni Battista Pergolesi

Leucemie infantili, nasce in città il nuovo centro per la ricerca

Sarà realizzato in 2 anni e mezzo. Come sempre in prima fila c'è il comitato Maria Letizia Verga. Già trovato il 30% dei finanziamenti, resta da reperire il 70%.

MONZA - Sorgerà a Monza il nuovo Centro Maria Letizia Verga per la ricerca e la cura delle leucemie del bambino. La nuova struttura sarà edificata su un terreno adiacente a quello dell'attuale Ospedale San Gerardo, con la previsione di essere realizzato e pronto nel giro di 2 anni e mezzo. "L'esigenza - raccontano i responsabili del progetto - è infatti quella di non creare disagi ai bambini malati e alle loro famiglie, a causa della imminente ristrutturazione dell'intero Ospedale San Gerardo, ristrutturazione prevista in 8 anni e che seguirà le normali procedure della struttura pubblica".

MODELLO INNOVATIVO - Il progetto, con un investimento intorno a 10 milioni di euro, è stato messo a punto dal Comitato Maria Letizia Verga Onlus, un'associazione privata di genitori e medici. La costruzione del nuovo Centro verrà finanziata per il 30% con risorse già reperite dal Comitato Maria Letizia Verga e dalla Fondazione Tettamanti (per l'area della ricerca) e per il 70% attraverso una raccolta fondi che coinvolgerà le aziende del territorio, i sostenitori privati, le associazioni partner e i cittadini. "Il nuovo Centro - aggiungono i suoi promotori - attuerà un modello di partnership molto innovativo per il nostro sistema sanitario: sarà infatti un ospedale pubblico ma verrà gestito in piena autonomia dalla Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma". Il direttore Clinico sarà Andrea Biondi, attuale direttore della Clinica Pediatrica dell'Ospedale di Monza. (ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leucemie infantili, nasce in città il nuovo centro per la ricerca

MonzaToday è in caricamento