A Monza nasce il NOST, Nucleo Operativo Sicurezza Tattica

Il reparto, coordinato direttamente dal comandante Pietro Vergante, è composto da tredici agenti e dall'unità cinofila

Il reparto insieme al sindaco e all'assessore Arena

Obiettivo Sicurezza. Questa la missione del NOST, il Nucleo Operativo Sicurezza Tattica, il nuovo reparto della polizia locale di Monza coordinato direttamente dal comandante Pietro Vergante. 

La squadra, composta da tredici agenti, quattordici con il comandante, sette donne e sette uomini, a cui si aggiunge anche l'unità cinofila, sarà operativa in città con una speciale divisa dotata di giubbotti e guanti anti-taglio e attrezzature di difesa. Grazie all'accordo di collaborazione stretto con il corpo di polizia locale di Milano a Monza spesso saranno impegnati nelle operazione di controllo anche altri due cani-antidroga provenienti dal comando del capoluogo lombardo. Il nuovo nucleo NOST è stato presentato giovedi' e nel pomeriggio ha fatto il suo esordio ufficiale in città con la prima operazione.

"Come abbiamo più volte ribadito la sicurezza dei nostri cittadini è sempre stata al centro del nostro mandato già dai tempi della campagna elettorale" - ha detto il sindaco Dario Allevi - "ed è un'emergenza quotidiana". "Il NOST sarà la punta di diamante della nostra polizia locale che consentirà di raggiungere gli obiettivi di sicurezza di questa amministrazione" ha aggiunto l'assessore alla Sicurezza Federico Arena. 

Il Nucleo Operativo Sicurezza Tattica si occuperà di sicurezza urbana, di degrado e anche e soprattutto di spaccio grazie al supporto dell'unità cinofila. Le aree di intervento privilegiate oltre alla stazione saranno i giardini della Villa Reale dove la scorsa settimana gli agenti hanno messo a segno il sequestro di oltre un etto e mezzo di hashish e ancora i giardinetti cittadini. 

"Ho voluto assumere direttamente la responsabilità di guidare il reparto" ha detto il comandante Vergante che ha ricordato come dall'inizio dell'anno, mentre la costituzione del nucleo specializzato era ancora in fase sperimentale, ci siano già state sette denunce e un arresto. 

Gli agenti, riconoscibili da una apposita divisa, sono già operativi in città: il prossimo mese di marzo seguiranno un’ulteriore attività di aggiornamento specialistica mirata sulle tecniche operative, tattiche di sicurezza urbana e approfondimenti giuridici e nei prossimi mesi saranno dotati anche di dispositivi elettronici per la connessione diretta con la centrale operativa, i database e il controllo dei veicoli in tempo reale. Dopo la modifica del regolamento comunale invece potrà essere completata la dotazione anche con spray e bastoni estensibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento