menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupa casa abusivamente e ruba l’energia elettrica: finisce in cella

E' successo a Ceriano Laghetto, a scoprire l'uomo i carabinieri della compagnia di Desio

Senza un tetto dove dormire, ha pensato bene di occupare in modo abusivo un appartamento pignorato dal Tribunale di Monza. Entrato nella casa di via Montello, a Ceriano Laghetto, un marocchino di 42 anni si è accorto però che l’abitazione era priva di corrente elettrica. Senza farne un dramma, lo straniero con prontezza di spirito ha manomesso i contatori, e si è attaccato alla rete elettrica pubblica.

A scoprirlo sono stati alcuni residenti, che avevano notato le scorribande dello straniero, attivo soprattutto di notte. E’ bastato un controllo, e i carabinieri hanno scoperto tutto. Il marocchino è stato arrestato per occupazione abusiva e furto di energia elettrica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento