Cronaca Burago di Molgora

Operai licenziati occupano l'"Antologia" a Burago

La protesta degli ex dipendenti dell'azienda florovivaistica di Burago di Molgora è iniziata all'alba di giovedì: i lavoratori chiedono il Tfr e le mensilità arrestrate non saldate

Dopo aver lottato per difendere il posto di lavoro, hanno deciso di occupare l'azienda in difesa dei propri diritti.

A scendere in campo sono stati gli ex dipendenti dell'Antologia di Burago di Molgora che, dopo essersi battuti per evitare il licenziamento, sono stati lasciati a casa: solo 20 su 40 lavoratori hanno trovato l'accordo per la liquidazione del Tfr mentre gli altri non solo non hanno ricevuto quanto previsto dal trattamento di fine rapporto ma hanno diversi arretrati non pagati e, secondo il comunicato sindacale, alcuni anni di contribuzione non versati. 

Dall'alba di giovedì gli ex dipendenti dell'azienda florovivaistica "Antologia" di Burago hanno occupato gli uffici dei dirigenti e la protesta ha tutta l'intenzione di andare avanti a oltranza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operai licenziati occupano l'"Antologia" a Burago

MonzaToday è in caricamento