Forte odore di gomma a Villasanta, sopralluoghi alla Tagliabue Gomme

I residenti di via Leonardo Da Vinci sono esasperati dal forte odore di pneumatico

Il deposito della Tagliabue gomme

Una puzza asfissiante: un forte odore di gomma. Per tutta l'estate. È quello che denunciano i residenti di via Leonardo Da Vinci a Villasanta (quartiere Fiorano). La causa del disguido? Un deposito di pneumatici della Tagliabue Gomme. 

Nella giornata di lunedì 10 settembre il caso è finito sotto i riflettori delle autorità: Ats Brianza e vigili del fuoco con i carabinieri di Villasanta, polizia locale, ufficio tecnico del comune hanno effettuato un sopralluogo nelle aree della Tagliabue Gomme. L'obiettivo? La verifica dello stato dei luoghi rispetto ai requisiti di sicurezza antincendio, sicurezza sui luoghi di lavoro e conformità igienico sanitari.

"L’amministrazione comunale attende a questo punto indicazioni e  prescrizioni da parte di Ats e vigili del fuoco, per definire i successivi atti procedurali — fanno sapere dal municipio attraverso una nota —. Nel frattempo terrà alta l’attenzione adoperandosi perché i tempi di comunicazione degli enti competenti siano circoscritti nel più breve termine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Arpa, dopo le verifiche ha escluso che "ci sia un  impatto ambientale riconducibile alla specifica attività di deposito e vendita". Ma l'azienda regionale per la protezione dell’ambiente non esclude "il verificarsi di problemi igienico sanitari (molestia olfattiva, proliferazione di zanzare) che necessitano di valutazioni specifiche". Tradotto? L'esito degli accertamenti di Ats e vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento