menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio a Bergamo (B&V Photographers)

Il luogo dell'omicidio a Bergamo (B&V Photographers)

Omicidio a Bergamo, donna uccisa a coltellate all'ingresso del condominio

La vittima è Daniela Roveri, 48 anni, manager aziendale

Come ogni sera la madre aspettava che la figlia rincasasse dal lavoro. Quando l'anziana è scesa nell'atrio del palazzo di via Keplero e ha raggiunto l'androne per andare incontro alla donna però ha trovato il suo corpo senza vita in un lago di sangue colpito più volte con un'arma da taglio.

L'omicidio è avvenuto a Bergamo, nel quartiere Colognola, poco dopo le 21. La vittima è Daniela Roveri, 48 anni, manager di un'azienda di San Paolo d'Argon. Sul posto è accorso il personale della Questura di Bergamo che ha eseguito i rilievi e avviato le indagini insieme ai soccorsi del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 48enne. 

Gli inquirenti hanno ascoltato la madre della donna e alcuni vicini di casa. Al momento pare che sul luogo del delitto non fosse presente la borsetta della Roveri, una circostanza che potrebbe indurre a pensare che l'omicidio sia scaturito in seguito a una rapina finita male. Indagini in corso.

GUARDA LE FOTO (B&V PHOTOGRAPHERS)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento