Bernareggio, omicidio Stanghellini: 18 anni al marito reo confesso

Moustafa Ashuani ha confessato di aver ucciso la moglie quella sera di dicembre 2012 quando si consumò la tragedia. Martedì mattina il processo con rito abbreviato e la condanna

Ha ucciso la moglie e ha confessato il delitto.

Ha ceduto poco dopo essere andato in caserma, a Bernareggio, a denunciare l’assassinio della donna, Antonia Stanghellini, nel dicembre 2012.

Il Tribunale di Monza per Moustafa Ashuani, marocchino di 45 anni, ha stabilito una pena pari a 18 anni di reclusione per omicidio volontario.

Il reo confesso si è avvalso del rito abbreviato.

Il dramma si consumò in via Monte Grappa dove l’uomo colpì la convivente 46enne fino a ucciderla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ogni tentativo di salvarla da parte dei soccorsi fu inutile: Antonia era già morta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento