Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Uccide la madre e dà fuoco all'appartamento

L'omicidio a Limbiate nella serata di mercoledì. Il corpo della donna senza vita è stato ritrovato dai vigili del fuoco dopo aver estinto l'incendio

Una donna di 82 anni è stata uccisa dal figlio a coltellate a Limbiate, in un appartamento in via Piave 4.

L'uomo, un 48enne che da tempo soffriva di disturbi psichici, le avrebbe tolto la vita colpendola più volte con una lama e poi avrebbe dato fuoco all'appartamento dove viveva. I fatti sono avvenuti nella tarda serata di mercoledì e il corpo della donna è stato ritrovato dai vigili del fuoco durante le operazioni di spegnimento dell'incendio. 

L'abitazione è stata divorata dalle fiamme mentre dopo l'intervento il resto dello stabile è stato dichiarato agibile. Per l'omicidio è stato subito fermato il figlio che è stato trovato a poca distanza dal corpo della madre. L'uomo avrebbe ammesso di aver ucciso la donna ed è stato portato in arresto all'ospedale per accertamenti a causa del monossido respirato. Ora si trova in carcere a San Vittore.

Leggi qui gli aggiornamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la madre e dà fuoco all'appartamento

MonzaToday è in caricamento