Donna uccisa in Brianza, 29enne strangolata dal compagno davanti ai suoi bambini

La tragedia alla vigilia della giornata per l'eliminazione della violenza contro le donne

L'omicidio a Seveso (B&V Photographer)

Strangolata dalla furia cieca del compagno al termine di una lite, mentre ovunque, da lì a poche ore, alla vigilia della giornata per l'eliminazione della violenza sulle donne sarebbero sventolati drappi rossi e promosse iniziative per fermare i femminicidi e i maltrattamenti.

Elizabeth Huayita, 29 anni, è stata uccisa in Brianza davanti ai bambini che piangevano mentre il compagno stringeva le mani al collo della loro mamma. 

IL DELITTO (LE FOTO B&V PHOTOGRAPHER)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento