Omicidi

Omicidio alle porte di Monza, uccide la ex con coltellate alla gola

Fermato un ragazzo di 23 anni. Le indagini

Omicidio a Cologno Monzese, alle porte di Monza. Un 23enne all'alba si è presentato presso il comando di polizia locale e ha confessato di aver ucciso la ex fidanzata.

Sofia, uccisa a coltellate dall'ex: chi è la vittima

Il ragazzo, cittadino italiano di origini marocchine, è stato posto in stato di fermo presso la caserma dei carabinieri di Cologno Monzese. Il delitto si sarebbe consumato nel corso della nottata all'interno di un appartamento dove il giovane aveva trascorso la serata insieme alla ex fidanzata, Sofia Castelli, 20 anni, e una amica. La vittima, secondo quanto al momento ricostruito, sarebbe stata colpita con più fendenti alla gola.

Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni per ricostruire la dinamica dei fatti e il movente dell’omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio alle porte di Monza, uccide la ex con coltellate alla gola
MonzaToday è in caricamento