Cronaca

Dramma in un cantiere edile a Bellagio, morto un uomo di 58 anni

Lunedì mattina

Un operaio di 58 anni è morto lunedì mattina in un cantiere edile a Bellagio. L'uomo è rimasto schiacciato sotto le macerie in seguito al crollo di una soletta all'interno di un cantiere in via Suira, dove stava lavorando. A chiamare i soccorsi, giunti sul posto con un'ambulanza, l'elisoccorso e i vigili del fuoco, è stato un collega dell'uomo.

Per l'operaio 58enne però non c'è stato nulla da fare. A estrarre il corpo dell'operaio dalle macerie sono stati i vigili del fuoco, giunti nel cantiere teatro del dramma con diverse squadre da Erba e Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in un cantiere edile a Bellagio, morto un uomo di 58 anni

MonzaToday è in caricamento