Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Operaio precipita in cantiere: un uomo in ospedale

L'infortunio sul lavoro è avvenuto a Limbiate mercoledì mattina

E’ precipitato da un’altezza di cinque metri e poi è piombato con violenza sul pavimento. Paura in un’azienda in via Isonzo, a Limbiate.

Un operaio è stato ricoverato d’urgenza alla clinica San Carlo di Paderno Dugnano. All’inizio le sue condizioni sembravano gravi. Poi, per fortuna c’è stato un rapido miglioramento e l'operaio non è in pericolo di vita. L’uomo era occupato in un cantiere edile, per effettuare una serie di lavori di manutenzione al capannone della ditta.

Per cause ancora da chiarire, mercoledì poco dopo le 8 ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto, finendo a terra dopo un volo di cinque metri. I primi a soccorrerlo sono stati i suoi colleghi. Trasportato dalla croce d’argento alla Clinica San Carlo, è stato operato d’urgenza. Ha contusioni ed escoriazioni in tutto il corpo e fratture agli arti inferiori e superiori.

Guarirà in quaranta giorni. Indagini in corso da parte dell’ispettorato del lavoro e verifiche sulla sicurezza del cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio precipita in cantiere: un uomo in ospedale

MonzaToday è in caricamento