menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio e spacciatore, scoperta la doppia vita di un 28enne a Besana Brianza

Il 28enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti

Per il papà e il fratello di 20 anni era un onesto operaio tutto fabbrica e amici. Per le forze dell’ordine, invece, era uno spacciatore. La doppia vita di un giovane di 28 anni, è stata smascherata dai carabinieri di Seregno.

Nascosti in un cassetto e nell’armadio della sua cameretta, sono spuntati cinque chilogrammi di marijuana. La scoperta è avvenuta dopo che i militari hanno suonato il campanello della casa di via Verdi. E’ bastata una perquisizione e la droga è venuta alla luce. Il 28enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il padre 50enne e il fratello 20enne, sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento