rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Malamovida / Lissone

Maxi controllo di carabinieri e polizia locale contro la malamovida in Brianza

Nel weekend

Un weekend di controlli contro la malamovida. I carabinieri della stazione di Lissone, insieme alla polizia locale cittadina, durante lo scorso fine settimana hanno effettuato un mirato servizio di controllo del territorio per la prevenzione e il contrasto della malamovida, in attuazione del protocollo d’intesa promosso dalla prefettura e sottoscritto dal sindaco, dagli esercenti e dagli altri rappresentanti delle associazioni di categoria, nonché del piano di coordinamento del comando provinciale carabinieri di Monza, disposto in sede di comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

I controlli hanno interessato le aree centrali della città ed i locali pubblici dove più si registra una maggiore aggregazione di persone durante le ore serali e notturne. Sono stati eseguiti anche vari posti di controllo: tre gli esercizi commerciali ispezionati e 50 le persone tra avventori e occupanti dei 11 veicoli fermati. 

Un uomo - al volante di un veicolo urbiaco - è stato denunciato in stato di libertà mentre un altro soggetto è stato denunciato all’autorità giudiziaria per aver portato con sè in un luogo pubblico una “scacciacani”, con relativo munizionamento a salve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controllo di carabinieri e polizia locale contro la malamovida in Brianza

MonzaToday è in caricamento