Cronaca

Il Nucleo Operativo Sicurezza della polizia locale in azione: 43 persone controllate e droga sequestrata

I controlli ai giardinetti di via Visconti, agli Artigianelli e in stazione

I controlli del NOST in stazione

Oltre quaranta persone controllate, droga sequestrata e quasi trenta agenti in campo e tre unità cinfole. Questi i numeri della prima operazione di controllo effettuata in città dal NOST, il nuovo Nucleo Operativo Sicurezza Tattica della polizia locale di Monza. 

I controlli si sono svolti nel pomeriggio di giovedì e la squadra è entrata in azione prima ai giardinetti di via Visconti seguiti dagli Artigianelli e infine in stazione. In totale sono state 43 le persone fermate, identificate e sottoposte a controllo. Nell'ambito degli accertamenti è stato effettuato un sequestro di droga penale a carico di ignoti per un totale di cinquantadue grammi di hashish e marijuana. La droga rinvenuta dagli operatori grazie al fiuto delle unità cinofile era già confezionata in dosi e pronta per essere venduta.

Altra sostanza stupefacente è stata rinvenuta addosso a due cittadini stranieri sorpresi in totale con undici grammi di droga: nei loro confronti è scattato un sequestro amministrativo con la contestazione delle violazioni connesse. Il nuovo reparto del corpo di polizia locale oltre che nella lotta allo spaccio è stato impegnato anche sul fronte della sicurezza e un cittadino straniero, un siriano di 38 anni, sul conto del quale era stata emessa una nota di rintraccio per rapina impropria, è stato individuato dallo stesso comandante in zona Artigianelli e accompagnato in Questura a Milano per le operazioni di fotosegnalamento che si sono concluse con una denuncia a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Nucleo Operativo Sicurezza della polizia locale in azione: 43 persone controllate e droga sequestrata

MonzaToday è in caricamento