Operazione anti droga nel Parco delle Groane, due spacciatori in manette

Due pusher in arresto, 55 grammi di cocaina e 64 di marijuana sequestrati e dieci clienti identificati

Immagine di repertorio

Due pusher in arresto, 55 grammi di cocaina e 64 di marijuana sequestrati e dieci clienti identificati: è il bilancio dell’ultima operazione antidroga messa a segno dai carabinieri di Desio nel parco delle Groane.

L’attività è stata effettuata nello scorso fine settimana. Sono stati impegnati trenta uomini della compagnia e del nucleo radiomobile di Desio e del Terzo reggimento Lombardia, con l’ausilio delle unità cinofile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due spacciatori, 34 e 22 anni, di origine marocchina e irregolari sul territorio nazionale (con già un decreto di espulsione alle spalle) erano da tempo attivi nei boschi delle Groane. Sequestrati anche una roncola e un machete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento