Ospedali a misura di donna in Brianza, ecco le strutture con i bollini “rosa”

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato alle strutture sanitarie brianzole i riconoscimenti per il biennio 2020-2021

Ospedali rosa, attenti alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle principali malattie delle donne. Sette i bollini totali che la Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato alla ASST di Vimercate. Cinque quelli destinati alla ASST di Monza.

La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si è tenuta mercoledì mattina a Roma. I Bollini Rosa sono il simbolo - in una scala da uno a tre - che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.

Due bollini sono stati assegnati all’Ospedale di Vimercate tre a quello di Seregno e due al Presidio di Carate. La ASST di Monza invece ha ricevuto tre Bollini Rosa per il biennio 2020-2021 per l’ospedale San Gerardo e due Bollini Rosa per l’ospedale di Desio. E una menzione speciale per l’impegno sul tema della “depressione in un’ottica di genere” che è stata riservata a solo dieci ospedali, tra questi anche il San Gerardo di Monza.

La valutazione delle strutture ospedaliere e l’assegnazione dei Bollini Rosa è avvenuta tramite un questionario di candidatura composto da quasi 500 domande suddivise in 18 aree specialistiche, due in più rispetto alla precedente edizione per l’introduzione di dermatologia e urologia. Un’apposita commissione multidisciplinare, presieduta da Walter Ricciardi, Direttore del Dipartimento di Scienze della Salute della Donna, del Bambino e di Sanità Pubblica del Policlinico Gemelli di Roma, ha validato i bollini conseguiti dagli ospedali nella candidatura considerando gli elementi qualitativi di particolare rilevanza e il risultato ottenuto nelle diverse aree specialistiche presentate.

“Quest’anno abbiamo acquisito il massimo livello ottenibile come riconoscimento dei percorsi per la donna passando da due a tre bollini per quanto riguarda l’ospedale San Gerardo – sottolinea il Direttore Generale Mario Alparone, presente a Roma a ritirare il premio -. In tal senso hanno influito i miglioramenti dei percorsi di presa in carico sia in fase pre natale sia in fase post natale che hanno caratterizzato la nostra strategia di accessibilità e fruibilità delle cure e che hanno consentito di integrare il dipartimento materno infantile con quello della salute mentale.

“La Menzione Speciale per l’anno 2019 alla ASST di Monza tra gli “Ospedali che si distinguono per l’attenzione al tema della depressione di genere” – aggiunge il prof. Massimo Clerici, Direttore dell’Unità operativa di Psichiatria - deriva, in buona sostanza, da diverse opportunità che la nostra Azienda ha saputo valorizzare nel corso degli ultimi anni. In termini generali, deve essere sottolineata la rilevante sensibilità dimostrata sul tema - in stretta collaborazione con ATS Brianza - nell’attivazione di due progetti fortemente voluti da Regione Lombardia in relazione ad un sempre maggiore interesse alla medicina di genere con particolare attenzione alla condizione della donna durante il peri-parto e di un terzo progetto sperimentale a partire dal potenziamento dell’integrazione Ospedale-Territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento