rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Stazione / Piazza Armando Diaz

Monza, getta a terra una cartaccia davanti alla polizia locale: denunciato

All'interno del pacchetto di sigarette c'erano alcuni grammi di hashish. Ecco cos'è accaduto

Ha preso il pacchetto di sigarette che aveva in tasca e lo ha buttato a terra. Tutto davanti agli agenti della polizia locale. E per lui è scattata una denuncia perché all’interno dell’involucro c’erano alcuni grammi di hashish. È successo a Monza nel pomeriggio di martedì 15 dicembre, nei guai un gambiano. Il fatto è stato reso noto dalla polizia locale attraverso una nota.

Tutto è iniziato alle 14.45 vicino al “giardino incantato” di via Visconti. L’uomo aveva già attirato l’attenzione dei ghisa, impegnati nei controlli di sicurezza urbana ma il controllo è scattato quando ha gettato a terra un pacchetto di sigarette. All’interno dell’involucro è stata trovata ala doga e l’uomo è stato blocato.

È stato accompagnato in comando dove è emerso che aveva il permesso di soggiorno scaduto e che nascondeva altri grammi di hashish tra le pieghe del maglione. La sostanza, circa 36 grammi, è stata sequestrata mentre per lui è scattata una denuncia in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per la violazione al testo unico sull’immigrazione. “Il _Giardino incantato_ è tra le aree sensibili maggiormente controllate dal Nost da quando è stata stroncata l'attività di spaccio, da parte della Questura, nell'adiacente giardino di via Visconti”, precisano i ghisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, getta a terra una cartaccia davanti alla polizia locale: denunciato

MonzaToday è in caricamento