rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Anziana aggredita e picchiata da un finto tecnico che voleva derubarla: si indaga

È successo a Paderno D'Adda, sul caso indagano i carabinieri

Si è presentato a casa sua spacciandosi per un tecnico incaricato di controllare la caldaia. Appena dentro casa l'anziana si è accorta e ha tentato di trattenerlo. E proprio in quell'attimo il furto si è trasformato in un'aggressione: il malvivente ha colpito al viso la donna, sembra proprio con la borsa, per poi scappare. Attimi di paura nel pomeriggio di sabato 15 dicembre a Paderno D'Adda; vittima dell'accaduto una donna di 91 anni. La notizia è stata riportata da LeccoToday.

A lanciare l'allarme è stato un vicino e sul posto sono prontamente giunti sul posto i Carabinieri e un equipaggio del soccorso inviato dal 118. Dopo le prime cure, l'anziana è stata subito accompagnata in Pronto Soccorso a Merate per accertamenti. Per fortuna, oltre allo spavento, non ha riportato ferite ed è stata così dimessa. Sull’aggressione indagano i militari. Stando ad alcune descrizioni raccolte, il falso tecnico sarebbe un uomo piuttosto alto, entrato in azione coprendosi il volto con una sciarpa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana aggredita e picchiata da un finto tecnico che voleva derubarla: si indaga

MonzaToday è in caricamento