Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Paderno Dugnano, 37enne perde un occhio per i botti di capodanno

Stanco di aspettare, ha commesso l'errore di avvicinarsi per vedere se qualcosa non andava. Nel momento in cui il suo viso era a pochi centimetri, il petardo è esploso

PADERNO DUGNANO – Un momento di distrazione che ricorderà per tutta la vita. Un uomo di 37 anni, di Paderno Dugnano, ha perso l’occhio destro per colpa di un botto di capodanno. E’ accaduto l’altra sera, poco dopo la mezzanotte, in via Buozzi.

Il 37enne era sceso in strada per festeggiare il nuovo anno insieme a un gruppo di amici. Ha acceso la miccia, ma il grosso mortaretto tardava ad esplodere. Una manciata di secondi che è apparsa un’eternità.

Stanco di aspettare, ha commesso l’errore che nessuno che maneggi materiale pirotecnico dovrebbe commettere: si è avvicinato per vedere se qualcosa non andava. Nel momento in cui il suo viso era a pochi centimetri, il petardo è esploso.

Le fiamme e il calore della deflagrazione gli hanno investito il volto. L’uomo ha riportato ustioni sul viso e lesioni all’occhio destro, che è risultato compromesso. Ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano, il 37 non è in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paderno Dugnano, 37enne perde un occhio per i botti di capodanno

MonzaToday è in caricamento