rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Paderno Dugnano, 17enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre violento

L'uomo dopo aver fatto finta di calmarsi davanti ai militari, ha impugnato un coltello e ha iniziato a minacciare anche il figlio

Ha preso il coraggio a due mani, e ha chiamato lui i carabinieri. Un ragazzo di 17 anni ha fatto arrestare il papà, 53enne, che per l’ennesima volta stava picchiando la madre.

E’ accaduto domenica sera in via Bolivia, a Paderno Dugnano. Ubriaco, il 53enne aveva malmenato la moglie, al termine dell’ennesima discussione. Quando i carabinieri sono arrivati, l’uomo si è calmato. I militari hanno fatto finta di andarsene. Appena hanno varcato l’uscio, le urla sono ricominciate.

Quando i carabinieri sono tornati, hanno sorpreso il padre di famiglia con un coltello in mano. Oltre alla madre, stava minacciando anche il figlio, colpevole – a suo dire – di aver chiamato i carabinieri. L’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paderno Dugnano, 17enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre violento

MonzaToday è in caricamento