rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Tenta di investire la ex fidanzata con la sua auto dopo una lite: arrestato

L'ha aspettata fuori da un bar a Paderno Dugnano dove la ex compagna si trovava con un'amica e ha tentato di investirla: arrestato

In passato aveva giò avuto atteggiamenti violenti e minacciosi nei confronti della ex compagna dopo la fine della loro relazione. Non aveva accettato la separazione ed era scattata la prima denuncia.

Nonostante il divieto di avvicinamento disposto dall'autorità giudiziaria però un 33enne di Bovisio Masciago sabato sera ha aspettato la ex compagna, una donna di 36 anni di Paderno Dugnano, fuori dal locale dove si trovava in compagnia di un'amica e ha tentato di investirla. 

L'uomo dapprima ha avvicinato la 36enne all'interno del bar e l'ha insultata: una volta cacciato dal locale poi non si è rassegnato e ha aspettato che la donna uscisse per mettere a segno il suo piano. Dopo l'investimento sul posto è intervenuta la polizia locale di Paderno Dugnano che ha capito che non si trattava di un banale sinistro e per l'uomo sono scattate le manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 

La donna, nonostante lo spavento, non ha riportato gravi conseguenze e ha dichiarato di non aver bisogno di cure mediche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di investire la ex fidanzata con la sua auto dopo una lite: arrestato

MonzaToday è in caricamento