Accoltella a una mano il figlio 16enne, padre arrestato

La lite pare sia scoppiata a causa del mancato rispetto di precetti islamici

A 16 anni, aveva manifestato insofferenza verso le prescrizioni religiose islamiche. Un atteggiamento che il padre, 64 anni, autoritario e scrupoloso osservante della religione islamica, non tollerava. Per questo l’uomo alcune sere fa ha litigato in modo violento con il ragazzino.

La lite e il coltello

Di fronte a un suo ostinato rifiuto, il genitore ha iniziato a picchiarlo in modo pesante. L’episodio di violenza domestica è avvenuto in una vecchia casa di corte nel centro storico di Limbiate. Al culmine della lite, ha preso un coltello e lo ha ferito in modo lieve a una mano. Sono arrivati i carabinieri di Desio, chiamati dai vicini, terrorizzati dalle urla. I militari hanno interrotto la lite e hanno arrestato il 64enne per violenza in famiglia. Medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Garbagnate Milanese, l’adolescente guarirà in 15 giorni. Ha un braccio bendato.

L'arresto

Secondo quando riferito dai vicini di casa, l’uomo, estremamente chiuso e autoritario, picchiava il ragazzino fin dalla più tenera età. L’arresto è motivato anche dal fatto che le liti e i pestaggi del figlio erano stati molto numerosi e già segnalati alle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli ultimi tempi però il 16enne aveva manifestato segni sempre più frequenti di insofferenza alla disciplina che il padre imponeva a tutta la famiglia: anche alla moglie, che come il figlio non poteva uscire di casa senza aver prima il permesso del capofamiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

  • Monza, maxi operazione antidroga della polizia di Stato: diversi arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento