menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una palestra

Una palestra

Si allenano nonostante il divieto per coronavirus: denunciati e palestra chiusa

Succede a Besana Brianza dove sono scattate tre denunce. All'interno dell'attività i militari hanno sorpreso il titolare e due iscritti impegnati in una seduta di allenamento

Una vera e propria seduta di allenamento in corso a cui hanno preso parte il titolare e due iscritti all'interno di una palestra che in realtà doveva essere chiusa. Questa la scena che si è presentata davanti ai carabinieri che nel pomeriggio di lunedì a Besana Brianza hanno effettuato un controllo all'interno dell'attività.

Nei locali si stavano allenando il titolare insieme a due iscritti e la seduta è stata interrotta dall'arrivo delle forze dell'ordine che hanno disposto a chiusura forzata della palestra. Tra le misure e le restrizioni in vigore con il decreto approvato domenica 8 marzo è prevista anche la chiusura delle palestre fino al prossimo 3 aprile come misura preventiva per il contenimento del contagio da Covid-19. 

I tre sono stati denunciati per la violazione dell'articolo 650 del codice penale che prevede anche l'arresto fino a tre mesi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento