menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Palpeggia tre donne e una ragazzina di 13 anni su un treno ad Arcore: arrestato 23enne

Il maniaco è stato fermato dai militari della compagnia di Sesto San Giovanni

Ha palpeggiato quattro donne e una ragazzina di tredici anni a bordo di un treno della Milano-Lecco all'altezza di Arcore e poi si è spogliato e ha mostrato le sue parti intime.

L'episodio è avvenuto domenica e l'uomo, un cittadino nigeriano di 23 anni, è stato arrestatato per violenza sessuale e atti sessuali con minorenne dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni. I fatti sono avvenuti a bordo del convoglio tra la Brianza e il Milanese: le vittime sono quattro donne di 39, 42, 43 e 49 anni, oltre ad una ragazzina di appena 13 anni, figlia della 39enne.

A tentare si fermare il maniaco sono stati prima i passeggeri: hanno provato a farlo smettere una donna italiana, due cittadini marocchini e un senegalese che si trovavano a bordo dello stesso treno. Dopo essere stati ripreso il ragazzo anzichè smettere ha mostrato le sue parti intime. Alla fermata di Sesto San Giovanni per il 23enne sono scattate le manette e il maniaco ora si trova in carcere a Monza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento