Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Nespoli tornerà nello spazio: sarà la sua terza esperienza tra le stelle

L'astronauta cresciuto in Brianza partirà per una missione a maggio 2017: sarà il cosmonauta europeo più anziano a varcare la volta celeste

Paolo Nespoli tornerà nello spazio. L’astronauta italiano, nato a Milano 58 anni fa ma cresciuto a Verano Brianza e diplomatosi all'Ettore Majorana di Desio nel 1977, partirà dal cosmodromo russo di Bajkonur in Kazakistan a maggio 2017.

L’annuncio è arrivato nella mattinata di oggi, giovedì 30 luglio, durante una conferenza stampa dell’Asi (Agenzia spaziale italiana). Nespoli trascorrerà sei mesi nella Stazione Spaziale Internazionale e svolgerà diverse mansioni: «farò il meccanico, l'elettricista e il gruista spaziale e se ci sarà possibilità di fare esperimenti a bordo sarò onorato», ha dichiarato. Sarà la sua terza esperienza tra le stelle.

Nespoli ha partecipato a due missioni spaziali, la prima nel 2007, quando partì con lo Space Shuttle Discovery e rimase in orbita per 15 giorni. La sua ultima missione risale al 2010, quando trascorse 157 giorni all’interno dell’Iss.

Un primato europeo. Nel 2017, a 60 anni, diventerà l’astronauta europeo più anziano ad andare nello spazio. Attualmente il record europeo è nelle mani del francese Jean Loup Chrètien che nel 1997, a 59 anni, volò sulla Mir con lo Space Shuttle Altantis. Per il primato mondiale c'è da aspettare: è saldamente nella mani dello statunitense John Glenn che nel 1998 varcò la soglia celeste a 77 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nespoli tornerà nello spazio: sarà la sua terza esperienza tra le stelle

MonzaToday è in caricamento