Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Il Duomo di Monza e un ponte per unire tutte le culture: ecco la scenografia per la messa

Maxischermi e scenografie realizzate con legno riciclato. Struttura prefabbricata per evitare scavi e danni ambientali

Da Monza un’unica preghiera per unire e abbracciare tutto il mondo. Un’idea e un augurio che rappresentano insieme l’intento della visita di Papa Francesco in programma per sabato 25 marzo nel capoluogo brianzolo e spiegano il significato della maestosa sceneggiatura che sarà realizzata in vista dell’evento.

A Monza, davanti a Villa Mirabello, nel prato che ospiterà la messa di Popolo, due grandi torri laterali, in alluminio e ferro, sorreggeranno la copertura, come i pilastri di un grande ponte gettato per abbracciare tutte le fedi e le culture del mondo. Per invitare alla pace e all’incontro.

La città di Monza invece sarà omaggiata sullo sfondo grazie a pannelli di legno che riprodurranno la stessa decorazione del Duomo di Monza, compreso il rosone.

LEGGI COME PARTECIPARE ALLA MESSA

Maestosa e imponente, la struttura del palco, ideato dall’architetto Claudio Santucci, sarà di grande impatto scenico come lasciano immaginare le sue dimensioni: 80 metri di lunghezza, 30 di profondità e un piano di calpestio alto da terra 3 metri per consentire la massima visibilità. Qui troveranno spazio tre aree con funzioni differenti: sulla sinistra la grande tribuna a gradoni da 500 posti che ospiterà il coro e la pedana per i 40 membri dell’orchestra; al centro la zona su cui sarà montato l’altare liturgico e le sedute dei celebranti; a destra la zona riservata ai disabili.

I fedeli potranno seguire la Celebrazione da qualsiasi postazione grazie a sei maxi schermi 10x8 metri (2 sul palco e gli altri 4 sui lati a destra e sinistra) e 25 torri di rimando del segnale audio e video sparse per i 400mila metri quadri di prato. Per garantire il massimo rispetto dell’area verde che ospiterà l’evento è stata scelta una struttura portante prefabbricata che non richiede lavori di scavo del terreno per la posa delle fondamenta. 

Papa Monza_9

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Duomo di Monza e un ponte per unire tutte le culture: ecco la scenografia per la messa

MonzaToday è in caricamento