rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Cambio di location per i fuochi e divieti: le misure adottate per l'evento

Tutto quello che c'è da sapere: divieti, controlli, orari e parcheggi

Cambio di location per i tradizionali fuochi d'artificio di San Giovanni. Lo spettacolo pirotecnico di sabato 24 giugno non si terrà nell'area di Cascina Frutteto come negli anni passati ma il pubblico sarà accolto nel pratone dell'ex Ippodromo, lungo la distesa che lo scorso 25 marzo ha accolto i fedeli riuniti per la messa di papa Francesco. 

Le ragioni della decisione, insieme alle misure e ai divieti adottati per la manifestazione, sono state rese note dalla Prefettura e dal municipio. "Le caratteristiche dell'area prescelta consentiranno un migliore e più efficace impiego del personale di sicurezza addetto alla vigilanza e al controllo" spiegano da via Prina.

Le misure di sicurezza e di ordine pubblico da attuare in occasione dello spettacolo pirotecnico di sabato 24 giugno all'interno del Parco di Monza sono state predisposte martedì pomeriggio nel corso di una riunione presieduta dal prefetto di Monza Giovanna Vilasi alla presenza dei rappresentanti delle forze dell'ordine, del comune e dei rappresentanti dei corpi di soccorso del 118 e dei vigili del fuoco.

Il piano di sicurezza in vigore prevede operazioni di bonifica e filtraggio per l'accesso all'area dell'evento, che sarà opportunamente recintata. L'ingresso nell'area dello spettacolo sarà possibile soltanto a partire dalle ore 18 passando attraverso appositi varchi di controllo.

I DIVIETI E PARCHEGGI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di location per i fuochi e divieti: le misure adottate per l'evento

MonzaToday è in caricamento