Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Trento Trieste, 7

Parcheggi, le strisce rosa sono in arrivo anche a Monza

Paolo Piffer, capogruppo della lista civica Cambia Monza, ha avanzato la richiesta di introdurre parcheggi per le donne in dolce attesa

Che a Monza parcheggiare sia un incubo è noto a tutti ma a dare una mano alle future mamme in quest’impresa ci ha pensato un’interpellanza del capogruppo della lista civica Cambia Monza, Paolo Piffer.

La richiesta, presentata in Consiglio Comunale, è quella di riservare anche a Monza come già avviene in altre città e in alcuni luoghi pubblici, degli spazi di sosta alle donne in dolce attesa.

Tra le righe bianche, ma forse soprattutto blu nello specifico caso della città della regina Teodolinda, ci saranno così anche riquadri rosa, inequivocabilmente dedicati al gentil sesso in attesa. Questi appositi spazi, proprio per evitare fraintendimenti per i furbetti del parcheggio selvaggio, al centro dell’area di sosta avranno anche disegnato un passeggino.

L’idea è piaciuta subito all’amministrazione comunale e soprattutto all’assessore per la mobilità, Paolo Confalonieri, che si è già attivato per convocare il capo dei vigili, Alessandro Casale, per elaborare il piano di intervento.

Oltre a quest’iniziativa in Comune si parla anche di altre novità in arrivo in materia di parcheggi che vorrebbero favorire gli spostamenti delle famiglie numerose alle prese con cinque o sei figli per cui spostarsi in città è più difficile che per altri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi, le strisce rosa sono in arrivo anche a Monza

MonzaToday è in caricamento