Martedì, 16 Luglio 2024
Disagi / Cazzaniga / Vicolo Borghetto

Arrivano gli uffici del Tribunale: tolti 16 parcheggi gratis nel quartiere monzese

La protesta dei residenti e dei commercianti

Improvvisamente sono comparse le strisce gialle: 10 in vicolo Borghetto e 6 in via Torneamento. Strisce gialle riservate ai dipendenti del Tribunale di Monza che a breve si sposteranno negli uffici dislocati di via Prina e Torneamento durante i lavori in corso nella sede centrale.

Una scelta che, però, ha fatto infuriare i residenti e i commercianti del quartiere di San Biagio che dall’oggi al domani hanno visto sparire 10 parcheggi in un rione dove la carenza dei posti auto è annosa. Lunedì 11 settembre il problema è finito anche in consiglio comunale per voce del consigliere Stefano Galbiati (Noi con Dario Allevi) che nel quartiere vive e lavora. "È un provvedimento che crea seri disagi alla popolazione - ha spiegato -. 10 posti in una zona dove ci sono 2 grandi scuole (scuola Volta e collegio San Giuseppe, ndr), la Posta, numerosi negozi e attività, 4 cantieri e a breve ne inizierà un altro che, logicamente, porterà via ulteriore spazio”. Un bel disagio per chi in quella zona vive o lavora: il divieto è dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 16 e il sabato dalle 7 alle 14. “Diventa un problema parcheggiare in strada anche la sera, visto che la mattina alle 7 il parcheggio deve essere lasciato libero. In quella zona posti auto e box sono introvabili e i pochi che ci sono hanno prezzi molto elevati”. A ciò si aggiunge anche la “rivoluzione” della pulizia della strada che, condensata in 2 invece che in 4 giorni, renderà ancora più difficile trovare un parcheggio. “Mi auguro che quella zona non venga coinvolta nel progetto dell’amministrazione di ampliamento delle strisce blu, altrimenti sarà un grandissimo problema per tutti”.

Sulla vicenda è intervenuto il sindaco Paolo Pilotto. Il primo cittadino spiegato che la richiesta dei posti auto è arrivata direttamente 3 mesi fa dalla presidente del Tribunale. A Palazzo di giustizia sono in corso importanti lavori che hanno obbligato lo spostamento di alcuni uffici. Il sindaco si è reso disponibile ad andare a parlare, insieme al consigliere Galbiati, con i vertici del Tribunale monzese per trovare, eventualmente, altre soluzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano gli uffici del Tribunale: tolti 16 parcheggi gratis nel quartiere monzese
MonzaToday è in caricamento