Blitz contro i venditori abusivi nel parcheggio di piazza Castello

L'intervento della polizia locale nel pomeriggio di giovedì

La merce sequestrata

Non si ferma la lotta contro i venditori abusivi in città. Giovedì mattina la polizia locale di Monza è intervenuta nel parcheggio di piazza Castello e ha effettuato un blitz contro i venditori abusivi presenti nell'area. 

Gli agenti del comando di via Marsala hanno effettuato un nuovo intervento nelle aree adiacenti alla stazione e hanno confiscato diversi articoli messi in vendita abusivamente sottoposto a fermo di una persona, successivamente accompagnata presso gli uffici della Questura a Milano per le procedure di identificazione e i conseguenti adempimenti del caso.

“Anche questo intervento si colloca nel pacchetto di attività che stiamo promuovendo per il ripristino della legalità e della sicurezza in città” ha spiegato Federico Arena, Assessore Comunale alla Sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento