Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Villa Reale / Via Giovanni Boccaccio

Nasce il parco giochi accessibile anche ai bimbi diversamente abili

Il parco inclusivo è stato realizzato all'interno dei Boschetti Reali di Monza, a pochi passi dalla Villa Reale. Verrà inaugurato sabato mattina. Fortemente voluto dall'associazione Andiamo ai Boschetti è stato realizzato grazie alle donazioni dei privati

Una bella notizia per i bambini (e le famiglie) di Monza: sono pronti i giardinetti inclusivi ai Boschetti Reali. La cerimonia di inaugurazione – nel pieno rispetto delle prescrizioni Covid – si svolgerà sabato 24 ottobre alle 11 con il taglio del nastro alla presenza del sindaco Dario Allevi e dei componenti dell’associazione Andiamo ai Boschetti promotrice dell’iniziativa.

Il nuovo parchetto comprende una decina di giochi per i bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni, con giostrine e attrazioni accessibili anche ai bimbi con disabilità fisica.

Il progetto del parco giochi è nato nel 2013 con l’intenzione di restituire i Boschetti Reali alle famiglie e ai bambini, sottraendoli ai vandali e ai pusher che da tempo ormai ne avevano fatto la loro base. Il gruppo Andiamo ai Boschetti, nato dall’idea di Anna Martinetti e di Virginia Fumagalli, nel corso degli anni si è evoluto, trasformandosi in associazione e aprendo le porte anche a mamme e a professioniste che si sono impegnate per la realizzazione del sogno.

Oltre alle difficoltà burocratiche – in primis con la Sopraintendenza alle Belle arte che ha più volte richiesto modifiche al progetto – c’era anche l’aspetto economico. Il parco inclusivo, infatti, è costato 130 mila euro. L’associazione ha organizzato numerosi eventi, raccolte fondi, banchetti e mercatini riuscendo a raccogliere 100 mila (giunti anche grazie alle donazioni dei provati). Gli altri 30 mila euro sono arrivati da un bando della Fondazione Cariplo al quale l’associazione ha partecipato grazie alla collaborazione con il Comune.

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il parco giochi accessibile anche ai bimbi diversamente abili

MonzaToday è in caricamento