Improvvisano una partita di calcio in mezzo alla strada e fioccano multe

Pallone sequestrato e quattro sanzioni da 21 euro per i genitori dei giocatori

Hanno improvvisato una partita di calcio in mezzo alla strada incuranti delle auto di passaggio, dei pedoni e dei residenti che non hanno gradito le urla da stadio dei giocatori e hanno segnalato l'accaduto alla polizia locale.

In via De Amicis sabato pomeriggio così è intervenuta una pattuglia del comando della polizia locale: gli agenti hanno sequestrato il pallone ai ragazzini e hanno interrotto il match. Per i quattro calciatori, tutti studenti minorenni di 14 e 13 anni residenti tra Monza, Villasanta e Lissone, i guai non sono finiti qui. 

La polizia locale ha contattato i genitori e li ha sanzionati con una multa di 21 euro ciascuno per la violazione del Regolamento comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento