Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Parto in ambulanza a Vimercate, la piccola Alice ha fretta di venire al mondo

E' successo nella notte di lunedì: gli eventi si sono affrettati e la neonata è nata sul lettino di un'ambulanza nella camera calda del Pronto Soccorso

Aveva fretta di nascere e quando è arrivato il momento non è riuscita ad aspettare nemmeno che la sua mamma arrivasse in ospedale.

Alice, questo il nome della piccola, è venuta alla luce sul lettino di un'ambulanza alle quattro di lunedì mattina. A raccontare questa insolita ma splendida avventura è stato Concorezzo.org. Tutto è iniziato quando mamma e papà, una coppia di Mezzago, ha chiesto l'intervento dei soccorsi a Bellusco, nella notte, dopo essersi resi conto che stava accadendo qualcosa e che forse, non sarebbero riusciti ad arrivare in ospedale. I due erano diretti nel presidio ospedaliero di Vimercate ma, durante il tragitto, alla neomamma si sono rotte le acque e la signora ha voluto chiedere aiuto.

Un'ambulanza dell'Avps è intervenuta in un'area di servizio a pochi passi dalla caserma dei carabinieri e i volontari hanno prestato assistenza alla mamma dirigendosi a sirene spiegate in ospedale. Pochi chilometri di distanza che però sono sembrati infiniti e proprio durante il tragitto la piccola ha fatto capire che era arrivo il momento di nascere e il parto è avvenuto sulla soglia del Pronto Soccorso dove i volontari, insieme ai professionisti sanitari della struttura, hanno assistito la donna e fatto venire al mondo la bimba nella camera calda del Pronto Soccorso.

Mamma e figlia stanno bene e dopo il parto sono state accolte nel reparto di maternità dell'ospedale di Vimercate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parto in ambulanza a Vimercate, la piccola Alice ha fretta di venire al mondo

MonzaToday è in caricamento