Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Varedo

In Brianza i comuni si alleano per la sicurezza

Patto di sicurezza sottoscritto dai comuni di Varedo, Limbiate, Bovisio Masciago, Ceriano, Cesano M. e Lazzate

VAREDO - Firmato lunedì a Varedo un patto per la sicurezza attraverso il quale gli enti sottoscrittori si sono impegnati a progettare, pianificare ed attuare interventi ed azioni mirate alla diffusione dei principi di legalità e al miglioramento delle condizioni di sicurezza sul territorio

Fulcro del patto è quello di unire le forze per incentivare le attività di mutuo soccorso in materia di sicurezza tra Comuni limitrofi. Così i rappresentanti della Provincia di Monza e Brianza, dei Comuni di Varedo, Limbiate, Bovisio Masciago, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno e Lazzate, si sono uniti dando particolare attenzione ai controlli di natura ambientale.

Tra le iniziative di rilievo, c'è la previsione di unità specialistiche destinate al controllo dei cantieri edilizi e stradali, di polizia ambientale, di trasporto merci su strada, oltre ai controlli di polizia stradale, commerciale ed annonaria.
Inoltre i sottoscrittori del progetto si impeganno a svolgere attività di formazione per le Polizie Locali in diversi ambiti, prevedendo anche l'educazione nelle scuole, e la redazione di manuali conoscitivi ed operativi.

La Regione Lombardia ha svolto un ruolo attivo, provvedendo ad organizzare incontri presso la sede territoriale di Monza con i Comandi di Polizia locale del territorio per presentare l'Accordo Quadro e promuovere il Patto locale ed acquisire la disponibilità a realizzare interventi integrati di sicurezza urbana.
Per la realizzazione del Patto locale, la Regione Lombardia ha stanziato sul bilancio 2013 la somma di 30 mila euro da erogare a seguito dell'attuazione di progetti presentati dai sottoscrittori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Brianza i comuni si alleano per la sicurezza

MonzaToday è in caricamento