Rispettare i percorsi pedonali: l'iniziativa di ACI

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Milano, 22 aprile 2013 - I bambini milanesi chiedono percorsi pedonali più sicuri. E’ questo il messaggio di un’iniziativa che si è svolta questa mattina in zona Isola: circa 50  alunni di tre classi della Scuola elementare “F. Confalonieri”di via Dal Verme hanno partecipato alla manifestazione promossa da ACI per mettere in evidenza la necessità di una maggiore sicurezza per i pedoni sulle strade di tutto il mondo. E questo nell’ambito della  più ampia iniziativa della FIA denominata  The Long Short Walk   che caratterizza  la seconda settimana mondiale della Sicurezza Stradale. Obiettivo: salvare, nel decennio 2011 – 2020, 5 milioni di vite umane.

Organizzati dall’Automobile Club Milano i bambini hanno percorso  alcune strade del quartiere che caratterizzano la “nuova Milano dei grattacieli” indossando pettorine con il logo FIA e ACI e, nonostante la pioggia, hanno dato vita  a  piccoli giochi ed eventi gioiosi.

Analoghe iniziative si sono svolte sabato a Firenze e si svolgeranno domani a Roma, alla presenza del presidente ACI Angelo Sticchi Damiani. Le  riprese  video e fotografiche saranno messe a disposizione di FIA  per  l’evento  conclusivo  del 6 maggio a Bruxelles, che raccoglierà  e mostrerà le iniziative provenienti da tutto il mondo, sotto lo slogan “Our Goal Is Safe Roads For All”.                  

Torna su
MonzaToday è in caricamento