Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Due minorenni denunciati per spaccio: gestivano il "giro" di droga in un parchetto

Martedì sera a Pessano con Bornago: si tratta di due italiani residenti in paese di 16 e 17 anni. Addosso dosi di droga e denaro

I carabinieri della compagnia di Carugate tenevano sotto controllo da tempo un'area verde di Pessano con Bornago individuata come "piazza" dello spaccio tra giovanissimi della zona.

Martedì sera i militari hanno pianificato un servizio di controllo e si sono appostati nelle adiacenze del parchetto: poco dopo gli uomini dell'Arma hanno visto arrivare a bordo di un motorino due minori su cui si erano concentrati i sospetti.

Si tratta di un 16enne e di un giovane di 17 anni, entrambi residenti in paese, ritenuti i responsabili dell'attività di spaccio nella zona. Sulla base degli elementi in possesso degli inquirenti i carabinieri li hanno fermati e perquisiti, ottenendo conferma di quanto supposto.

Addosso a loro sono stati trovati 11 involucri di alluminio contenenti marijuana per un totale di 7 grammi, 17 dosi di hahsish, un tritaerba e 150 euro in contanti. 

La perquisizione dei militari è poi proseguita nelle rispettive abitazioni dei minori dove è stata trovata altra droga, due bilancini di precisione e anche un coltello a serramanico.

I carabinieri hanno posto sotto sequestro tutto il materiale e denunciato i due minori all'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due minorenni denunciati per spaccio: gestivano il "giro" di droga in un parchetto

MonzaToday è in caricamento