"Io sto con gli scoiattoli", la Lega Anti Vivisezione a Monza scende in piazza

Contro lo sterminio degli scoiattoli grigi la onlus animalista sabato 14 settembre sarà in Piazza San Paolo per promuovere la petizione in favore di questi piccoli animaletti

Per salvare gli scoiattoli la Lega Anti Vivisezione a Monza scende in Piazza.

Sabato 14 settembre infatti l’associazione sarà presente tutto il giorno in piazza San Paolo per sensibilizzare i cittadini alla causa animalista.

Questa volta l’intento della campagna di raccolta firme è quello di fermare lo sterminio degli scoiattoli grigi attraverso la petizione "Io sto con gli scoiattoli". Alcune regioni, tra cui la Lombardia, stanno aderendo al progetto EC-SQUARE che prevede l’eliminazione di questa specie di animaletti, di origine americana, perchè dannosa per gli scoiattoli rossi.

Secondo EC-SQUARE gli scoiattoli grigi, di origine americana, minaccerebbero gli scoiattoli rossi, autoctoni, in quanto più robusti e quindi in competizione vittoriosa per il cibo e in quanto portatori sani di un virus letale per gli scoiattoli rossi. Inoltre danneggerebbero i boschi e le coltivazioni. Lo sterminio sarebbe infine necessario per rispettare le indicazioni della Convenzione di Berna e quindi evitare pesanti sanzioni da parte dell’Unione Europea.In realtà, evidenzia la onlus, gli scoiattoli rossi non figurano nella lista degli animali considerati a rischio di estinzione presentata dal Ministero dell'Ambiente il 22 maggio 2013.

Contro il loro sradicamento la LAV fa appello alla sensibilità di tutti.

La possibilità di firmare la petizione “Io sto con gli scoiattoli” proseguirà per tutto il mese di settembre in varie piazze ma anche sul sito www.lav.it e www.facebook.com/IoStoConGliScoiattoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento