Una petizione per dire no alla Pedemontana: raccolta firme a Desio

"Dal basso organizziamoci per contrastarli raccogliendo tanti no alla Pedemontana"

Una manifestazione contro la realizzazione della Pedemontana

Una petizione per dire No alla Pedemontana.

E’ questa l’ultima iniziativa del “Coordinamento No Pedemontana” che ha organizzato per la sera di lunedì 24 febbraio una petizione popolare per raccogliere firme per fermare la realizzazione dell’opera.

L'appuntamento è fissato per le ore 21.00 in piazza Don Giussani a Desio, presso la sala Pertini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Dall’alto ci vogliono imporre un’opera distruttiva per il territorio e pericolosa per l’ambiente e per la salute. Dal basso organizziamoci per contrastarli raccogliendo tanti no alla Pedemontana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento