rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Usmate Velate

Bambino trova un pezzetto di metallo nel piatto in mensa, comune non rinnova l’appalto

Succede in Brianza

Il comune di Usmate Velate non eserciterà il diritto di proroga dell’attuale appalto di ristorazione scolastica, la cui naturale scadenza è prevista il 31 agosto 2022. L’amministrazione comunale, per garantire la continuità del servizio, sta lavorando ad una nuova gara di aggiudicazione nella quale, come per quella vigente, sarà prevalente l’offerta qualitativa del servizio. A comunicarlo è stato il sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, nel corso di una riunione alla presenza del consigliere delegato all’Istruzione, Luisa Mazzuconi, del dirigente dell’IC “Mandelli”, Daniele Gatti, di una rappresentanza dei genitori ed insegnanti. Hanno partecipato inoltre all’incontro i responsabili dell’ufficio istruzione e il tecnologo alimentare comunale, incaricato di vigilare sulla qualità dei circa 850 piatti quotidianamente serviti agli alunni dell’IC.

Una parte metallica trovata da bimbo in mensa

La riunione ha fatto seguito al ritrovamento in un piatto della mensa da parte di uno dei bambini di una parte metallica. Il comune ha comminato una sanzione di 3mila euro alla ditta appaltante, il massimale previsto dal contratto. Sull’accaduto ha attivato una procedura di verifica anche ATS Brianza che nella giornata di lunedì 21 febbraio è giunta alla scuola primaria di Velate “Suor E. Renzi”, dove si è verificato il fatto.

“Alla luce di valutazioni interne all’Ente, il Comune ha deciso di non avvalersi dell’opzione di proroga quadriennale del servizio, scegliendo invece una strada differente – affermano il sindaco Mandelli e il consigliere Mazzuconi – Il contratto in essere scadrà il 31 agosto 2022, gli uffici stanno già predisponendo la documentazione necessaria per far espletare alla Centrale Unica di Committenza la gara ad evidenza pubblica aperta agli operatori interessati. Quello della mensa scolastica è un tema importante e delicato che, attraverso i mezzi in nostro possesso e nel pieno rispetto delle normative, vogliamo migliorare proseguendo nell’attenzione che il Comune vi pone quotidianamente”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino trova un pezzetto di metallo nel piatto in mensa, comune non rinnova l’appalto

MonzaToday è in caricamento