Pizzicato in sella senza assicurazione, picchia gli agenti: arrestato dai carabinieri

Nei guai è finito un 39enne a Muggiò che si è scagliato con spintoni, calci e pugni contro la polizia locale

Durante un controllo stradale gli agenti della polizia locale lo hanno sorpreso a bordo di uno scooter sprovvito di copertura assicurativa e il conducente, anzichè ammetttere le proprie responsabilità, si è scagliato contro le forze dell'ordine, colpendo gli agenti ripetutamente.

A indirizzare spintoni, calci e pugni al personale della polizia locale a Muggiò nel pomeriggio di martedì è stato un 39enne, C.S., già noto alle forze del'ordine, poi arrestato dai carabinieri della locale stazione.

I militari dell'Arma del comando di Desio infatti sono intervenuti  intorno alle 17 in via Milano per dare supporto ai colleghi aggrediti. Il 39enne è stato così immobilizzato e arrestato. Gli agenti colpiti hanno riportato lievi lesioni guaribili al massimo in dieci giorni mentre l'uomo ora dovrà rispondere del reato di resistenza a pubblico ufficiale e delle violazioni per la guida senza patente e per la mancata copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento