menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce il capotreno Trenord e poi prende il treno a sassate: arrestato 20enne

Attimi di paura sulla linea ferroviaria Tirano-Sondrio-Lecco, nella giornata di sabato. I fatti

Ha aggredito il capotreno sostenendo che gli aveva rubato il telefonino. L'uomo poi ha spaccato una mensola e con una sassata infranto il vetro in una carrozza con i viaggiatori terrorizzati per quanto stava accadendo. Attimi di paura sulla linea ferroviaria Tirano-Sondrio-Lecco, nella giornata di sabato.

Il personale di Trenord ha dato l'allarme alle forze dell'ordine e quando il treno si è fermato alla stazione di Mandello del Lario (Lecco) l'aggressore è sceso e, prima di tentare la fuga, ha raccolto dalla massicciata alcuni sassi per scaraventarli contro il convoglio. Alla fine è stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri e da un'altra della Polfer giunta da Lecco.

Lancia pietre contro il treno: arrestato

In ufficio è stato condotto un 20enne boliviano, con precedenti. Perquisito, è stato trovato in possesso di un martelletto frangivetri rubato sul treno. Il giovane è stato arrestato per furto, lesioni volontarie, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Il treno partito dalla Valtellina è ripartito dopo oltre un'ora.    

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento