Presa a schiaffi in piazza dal compagno, davanti agli agenti nega tutto

L'ennesimo episodio di maltrattamenti nei confronti delle donne. Dopo la segnalazione di un testimone la polizia locale ha raggiunto la coppia ma la vittima ha negato ogni cosa

Schiaffi al volto e insulti davanti ai passanti ai piedi del Monumento ai Caduti di Piazza Trento e Trieste e poi, poco dopo, più innamorati di prima. 

Martedì mentre la polizia locale era impegnata in un giro di controllo in centro un cittadino ha segnalato un episodio avvenuto sotto i suoi occhi poco prima quando un uomo durante una lite con la compagna ha preso a schiaffi e colpito al volto la donna. Gli agenti, attenti alle problematiche relative alla sicurezza e alla tutela da maltrattamenti delle donne, si sono subito messi sulle tracce della coppia, rintracciata poco distante dal luogo dei fatti in via Italia all'altezza di vicolo Ambrogiolo.

Quando il personale del comando di via Marsala ha domandato spiegazaioni su quanto accaduto a negare tutto, insieme al presunto aggressore, è stata la vittima che ha detto di non essere nemmeno stata sfiorata dall'uomo. La ragazza, una cittadina algerina di 22 anni, sarà ricontattata dagli agenti nella speranza che, in comando, in un ambiente protetto e magari alla presenza di uno psicologo possa trovare la forza di segnalare eventuali situazioni di violenza di cui è vittima da parte del compagno, un marocchino di due anni più grande di lei.

Le forze dell'ordine, alla luce anche dei recenti e tristi fatti di cronaca nazionale, rinnovano l'appello a denunciare eventuali violenze domestiche di cui si è vittima e di segnalare, da cittadini, episodi anomali per permettere di intervenire in supporto delle vittime che, però, dovrebbero essere le prime a trovare il coraggio di volersi fare aiutare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento