Picchia la compagna davanti al figlio piccolo: arrestato

A salvarla dalla furia dell'uomo è stata la chiamata al 112 inoltrata dai vicini che hanno udito le urla dalla casa

i carabinieri lo hanno arrestato

Non era la prima volta nemmeno in questa occasione.

A Vimercate lunedì sera un 20enne è stato arrestato per maltrattamenti domestici.

L'uomo aveva picchiato la propria compagna di 34 anni davanti al loro figlio piccolo.

Ad allertare i carabinieri erano stati i vicini che avevano sentito le urla provenire dalla casa. All'arrivo le forze dell'ordine hanno bloccato la furia dell'uomo e soccorso la donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa non aveva riportato lesioni e ferite gravi ma ha raccontato ai carabinieri che non era la prima volta che episodi di questo tipo accadevano all'interno delle mura domestiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento