Padre picchia figlio di tre mesi in ospedale, arrestato

Il bambino era ricoverato per sospette lesioni scoperte dai medici durante una visita di routine. La polizia l'ha sorpreso mentre picchiava il bambino dentro l'ospedale

Il bambino, di soli tre mesi, va in ospedale il 7 ottobre e i medici gli riscontrano lesioni sospette. Scatta quindi una segnalazione alla procura dei minori e a quella ordinaria: gli agenti di polizia, a quel punto, tengono il padre sotto controllo e lo sorprendono, l'11 ottobre, mentre picchia il figlio all'interno dell'ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' l'assurda storia emersa a Monza, grazie all'intervento degli agenti del commissariato. Che lunedì hanno sorpreso il padre 35enne mentre picchiava il bambino e l'hanno arrestato in flagranza di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento