Minaccia la madre e picchia il fratello per venti euro: tossico arrestato per tentata estorsione

I fatti a Cesano Maderno

Per venti euro, un tossicodipendente di 32 anni, di Cesano Maderno, non ha esitato a picchiare il fratello di 40 anni e a minacciare la madre settantenne.

E’ accaduto mercoledì alle 20.30 nel centro storico di Cesano Maderno. In preda a crisi di astinenza e a caccia di soldi per comprare la dose quotidiana, il 32enne è tornato nella casa dove vive la madre insieme al fratello maggiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di fronte alla richiesta di denaro, la donna ha opposto un netto rifiuto, allontanandolo di casa. Per tutta risposta, il tossicodipendente è tornato indietro e ha aggredito il fratello. La madre ha chiamato i carabinieri, che hanno arrestato il violento per tentata estorsione e lo hanno messo agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento