Già arrestato una volta, torna dalla moglie e la picchia: arrestato ancora (ma non va in cella)

In manette un 40enne. I giudici lo hanno sottoposto all'obbligo di dimora nel proprio comune

L'ha picchiata. L'ha mandata in ospedale ancora una volta. Non contento del "vecchio" arresto, è tornato a continuare il "lavoro". Un uomo di 40 anni, cittadino indiano, è stato arrestato lunedì mattina a Liscate dai carabinieri con l'accusa di lesioni personali aggravate. 

L'allarme è scattato quando il 40enne, che vive a Pozzuolo Martesana, si è presentato a casa della moglie, una connazionale 31enne, dalla quale era stato allontanato dopo i ripetuti episodi di maltrattamenti in famiglia che avevano portato il 16 febbraio scorso al suo arresto in flagranza. Lunedì il copione si è ripetuto tristemente identico: i due hanno discusso per la folle gelosia dell'uomo, che ha poi colpito la vittima con diversi pugni al volto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, spaventata e ferita, ha chiesto aiuto ai carabinieri, che hanno trovato l'aggressore poco lontano e lo hanno arrestato ancora una volta. Martedì mattina, il marito violento è stato processato per direttissima: per lui niente carcere, i giudici hanno disposto la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di Pozzuolo Martesana. La moglie è invece finita in ospedale a Melzo, dove è stata medicata: i dottori le hanno dato una prognosi di 5 giorni per le contusioni subite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Tragico schianto in moto a Bienno: muore motociclista brianzolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento