rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Picchiata davanti ai figlioletti e chiusa in casa: donna incastra il marito con le foto dei lividi

In manette un 35enne. Così aveva trasformato la vita della moglie in un incubo

Quando lo aveva denunciato la prima volta, qualche mese fa, aveva creduto che lui fosse cambiato davvero. Così aveva ritirato tutto, sperando che quell'incubo fosse finito. E invece lui, un 35enne residente a Sesto San Giovanni, non era cambiato affatto e con la violenza l'ha rigettata nell'incubo. Un incubo dal quale è uscita venerdì sera, quando la polizia ha portato via in manette quel marito violento, ora finito in cella in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Monza con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 

A fermare il 35enne sono stati i poliziotti del commissariato di Sesto, gli stessi che avevano raccolto la prima querela della vittima. Dopo aver scoperto che la donna era ancora costretta a subire le angherie dell'uomo, gli agenti l'hanno convocata in ufficio - con la scusa di farle firmare alcune pratiche relative al permesso di soggiorno - e hanno raccolto la sua nuova denuncia. 

Ormai esausta, la vittima ha raccontato delle botte prese davanti ai figlioletti ancora minorenni, delle minacce, delle volte in cui lui le aveva tolto il cellulare per evitare che chiamasse le forze dell'ordine e tutti quei giorni in cui l'aveva chiusa in casa per non farla andare al lavoro perché ossessionato dalla gelosia morbosa. Come prova, per dar ancora più forza alle sue parole, la donna ha mostrato agli agenti anche alcune fotografie dei lividi sul suo corpo dovuti proprio alle violenze dell'uomo. 

Raccolte la sua testimonianza e le prove, i poliziotti del commissariato - guidato da Daniele Barberi - hanno trasmesso tutto alla procura di Monza, che ha emesso l'ordinanza. Venerdì pomeriggio il 35enne è stato fermato e portato nel carcere del capoluogo brianzolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata davanti ai figlioletti e chiusa in casa: donna incastra il marito con le foto dei lividi

MonzaToday è in caricamento