menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia in centro Monza - Repertorio

Polizia in centro Monza - Repertorio

Fuori di sé per la cocaina prende a pugni tre passanti: "Devo colpire 13 persone"

Il giovane, 21 anni, è stato ricoverato in psichiatria e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Polizia e ambulanza mercoledì pomeriggio in centro Monza

Ha colpito al volto tre passanti, rompendo un dente a un uomo raggiunto da un pugno in faccia mentre camminava all'altezza del ponte dei Leoni, a Monza. Mercoledì pomeriggio in centro città sono intervenuti gli agenti della Questura di Monza insieme ai soccorsi del 118 per fermare un ragazzo di 21 anni che - fuori di sè per la massiccia dose di cocaina assunta, come da lui stesso dichiarato - aveva iniziato a colpire senza motivo diverse persone in transito.

Quando ha visto la polizia il ragazzo, I.M., di Lissone, mercoledì pomeriggio ha iniziato a correre e a scappare via, aggredendo anche gli agenti. "Devo colpire 13 persone e guadagnare 1800 punti" avrebbe spiegato ai poliziotti in preda a un delirio. Il ragazzo è stato poi fermato, riportato alla calma e accompagnato all'ospedale San Gerardo di Monza dopo essere stato convinto ad accettare di farsi ricoverare nel reparto di psichiatria.

Secondo qunato riferito, il giovane avrebbe assunto 2,5 grammi di cocaina e poi sarebbe uscito iniziando a picchiare le persone con il solo scopo di raggiungere dei "punti" per fare evolvere a un livello superiore una delle diverse personalità che abitano in lui, quella di "black devil". Ora il 21enne è stato denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Nel passato del ragazzo c'è un analogo precedente che risale ad agosto, a Novate Milanese. Anche lì, fuori di sè, il 21enne avrebbe preso a pugni i passanti.

L'intervento, particolarmente delicato da gestire, ha visto impegnati i poliziotti della Questura con il supporto dei mezzi di emergenza dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza. Una delle tre persone colpite dal 21enne ha riportato l'avulsione dell'incisivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento